Caleppio, giù la serranda allo storico minimarket

Ha chiuso il Despar di via Bettolino, gestito da quarant'anni dalla famiglia Diodovich.

Caleppio, giù la serranda allo storico minimarket
Cronaca Martesana, 15 Dicembre 2018 ore 17:51

Caleppio, giù la serranda allo storico minimarket. Ha chiuso il Despar di via Bettolino.

Caleppio, chiude un pezzo di storia

Il Despar di via Bettolino era da quasi quarant'anni un riferimento fisso per gli abitanti di Caleppio. Dal 1980 lo gestiva Nicola Diodovich, originario di Trani, in Puglia, a cui negli anni si erano aggiunti anche i figli Paolo e Sandra. "E' passato così tanto tempo che nemmeno ricordo quando abbiamo aperto - ha confessato - Lavoravo negli alimentari da sempre e sono arrivato qui".

Gioie e dolori di un lavoratore

Negli anni al Despar sono passati tutti o quasi. E Nicola ha visto cambiare la frazione e le sue abitudini. Qualcuno ha voluto salutarlo con uno striscione affisso sulla serranda. "Questo posto è stato la mia vita - ha aggiunto il titolare - Un posto famigliare e aperto a tutti. Si lavorava sempre meno però e dopo la crisi del 2003 le cose non sono più tornate come prima".

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 15 dicembre 2018.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI