Cronaca
Schiamazzi e urla

Calci e pugni sul ballatoio, 45enne disturba la quiete di una corte a Cambiago

Per riportare la pace nell'edificio è stato necessario l'intervento dei Carabinieri, che hanno riaccompagnato la donna a casa sua

Calci e pugni sul ballatoio, 45enne disturba la quiete di una corte a Cambiago
Cronaca Martesana, 10 Gennaio 2023 ore 14:51

Non solo “tutte le feste”, ma anche la tranquillità. Questo è quanto si è portata via l’Epifania in una corte di Cambiago la notte di venerdì 6 gennaio 2023.

Calci e pugni sul ballatoio, 45enne disturba la quiete del condominio

E’ stato necessario l’intervento dei Carabinieri di Gorgonzola per riportare la quiete in una corte di Cambiago, in via Garibaldi, venerdì 6 gennaio 2023.

Erano circa le 22 quando una 45enne ha iniziato a prendere a calci e pugni le porte del ballatoio del condominio. In un primo momento, gli inquilini hanno provato a parlare con la donna per convincerla a smettere, ma lei ha reagito con violenza, prendendo a male parole i residenti che hanno deciso di chiedere l’intervento dei militari.

Intanto la 45enne insisteva nel voler rimanere nello stabile per entrare nell’abitazione di un suo amico, che in quel momento però non si trovava in casa.

Una volta arrivate, le Forze dell’Ordine hanno identificato la donna, in evidente stato di ebbrezza, che è poi stata riaccompagnata a casa sua.

Al momento è accusata di ubriachezza molesta ma si starebbe valutando anche il reato di resistenza a pubblico ufficiale dato che, anche in presenza dei Carabinieri, ha continuato a discutere coi residenti

Seguici sui nostri canali