Caduta a Cernusco, pedone investito a Sesto – SIRENE DI NOTTE

Pochi interventi da parte dei soccorritori del 118 nella notte tra lunedì e martedì.

Caduta a Cernusco, pedone investito a Sesto – SIRENE DI NOTTE
Martesana, 10 Dicembre 2019 ore 09:00

Caduta a Cernusco e l’investimento di un pedone a Sesto. Sono stati due degli episodi che hanno richiesto l’intervento del 118 nella notte tra lunedì e martedì.

Caduta a Cernusco

Il primo intervento del 118 nell’Adda-Martesana nella notte tra lunedì 9 dicembre 2019 e oggi, martedì, è avvenuto a Cologno in via Repubblica poco dopo le 20 e 20. Gli operatori sono intervenuti in “giallo” per la caduta di un 65enne che, però, non è stato trasportato in ospedale.   Una decina di minuti più tardi un’ambulanza è invece intervenuta in via Bellini a Pioltello per l’intossicazione etilica di un 38enne che è stato portato all’ospedale di Ceernusco in codice verde.  Poco prima delle 21 il 118 è intervenuto, invece, in un impioanto lavorativo di via Milano a Rodano a causa di un infortunio capitato a un 23enne. Il giovane è stato portato in codice verde all’ospedale di Cernusco. L’evento più grave della notte si è verificato pochi minuti dopo le 21 a Sesto in via Milanese dove è stato investito un 86enne. Sul posto sono accorse, in codice rosso, un’ambulanza e un’automedica con l’uomo che è statto trasportato in “giallo” all’ospedale San Raffaele di Milano. Soccorritori ancora in azione pochi minuti prima delle 22, quersta volta a Cernusco in via Goldoni a causa della caduta di un 37enne in  un impianto sportivo. L’uomo è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Cernusco. L’ultimo epiosodio che ha richiesto l’intervento del 118 è avvenuto in seguito a un incidente stradale sul tratto dell’innesto tra la A4 e innesto della A 58 a Cavenago/Cambiago. Sul posto è intervenuta un’ambulanza ma non è stato necessario alcun trasporto in  ospedale.

 

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia