Cronaca
omissione di soccorso

Cade con l'amica in moto, la lascia ferita a terra e scappa: 18enne nei guai

Entrambi sono di Segrate. Lui, 18 anni, è stato denunciato per omissione di soccorso e lesioni gravi. Lei, 17enne, è ancora in ospedale.

Cade con l'amica in moto, la lascia ferita a terra e scappa: 18enne nei guai
Cronaca Martesana, 16 Luglio 2020 ore 14:47

Stava viaggiando in moto su viale Forlanini quando ha perso il controllo del mezzo ed è finito a terra insieme all'amica che trasportava. Poi, preso dal panico, si è rialzato ed è fuggito. Soltanto quando è arrivato a casa ha chiamato i soccorsi. E ora è accusato di lesioni gravi e omissione di soccorso.

Cade insieme all'amica e la lascia ferita a terra

E' successo nella notte tra sabato e domenica a Milano e i protagonisti sono due giovani di Segrate. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Locale la moto ha improvvisamente sbandato, catapultando i due ragazzi a terra. Il guidatore, 18 anni, non ha riportato particolari problemi, mentre l'amica, 17, è rimasta a terra ferita.

La fuga e la chiamata

A quel punto, preso dal panico, il giovane è risalito in sella ed è tornato a casa, da dove ha chiamato i soccorsi. Al telefono ha finto di essere ancora sul posto, sostenendo che però non ci fosse più nessuno e chiedendo dove era stata portata l'amica. Non poteva sapere, però, che l'ambulanza era ancora sul luogo del sinistro, allertata da alcuni passanti che avevano visto la giovane a terra. La ragazza è stata trasportata in gravi condizioni al Niguarda, ma non sarebbe in pericolo di vita. Per lui, invece, è scattata la duplice denuncia.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

 

 

 

 

 

Seguici sui nostri canali