Cadavere ripescato nell’Adda a Fara

Cadavere ripescato nell’Adda a Fara
02 Gennaio 2017 ore 10:32

Il cadavere di una donna è stato ripescato nell’Adda a Fara nel pomeriggio di Capodanno. Si tratterebbe di una 67enne di Trezzo scomparsa da casa nei giorni scorsi. Gli investigatori ipotizzano un gesto disperato da parte della donna la cui scomparsa era stata denuciata dal marito. Ad avvalorare la tesi del gesto disperato, ci sarebbe anche il ritrovamento di una lettera. Il corpo è stato ritrovato verso le 18.     


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia