Buttato giù il muro, parte il cantiere su via Aldo Moro

E' partito ufficialmente stamattina il cantiere per la realizzazione del nuovo parco di via Amendola angolo via Aldo Moro.

Buttato giù il muro, parte il cantiere  su via Aldo Moro
Martesana, 25 Settembre 2018 ore 09:43

E’ partito ufficialmente stamattina il cantiere per la realizzazione del nuovo parco di via Amendola angolo via Aldo Moro. Un’opera  collegata alla costruzione delle nuove palazzine che si affacciano su via Roma e che porterà alla creazione di un’area verde attrezzata da circa 10mila metri quadrati nel cuore di Pioltello.

Via al cantiere

6 foto Sfoglia la gallery

Gli operai incaricati hanno iniziato a recintare il perimetro di quello che diventerà il Parco Pertini. Tra oggi e i prossimi giorni verrà buttato giù il muro che delimitava l’area di costruzione degli edifici  in cui attualmente si sta lavorando per il completamento del parco.

Il parco Pertini

La prima fase dell’opera prevede la sistemazione di due terzi dell’area verde. 6,5mila metri quadrati che verranno trasformati in un parchetto tra via Amendola e via Moro. All’interno piante ed essenze, un grande prato, ma soprattutto due aree gioco attrezzate con giostrine e superficie in gomma anti trauma. Il parco sarà attraversato da piste pedonali in attesa del completamento dell’opera che prevede anche la realizzazione di una ciclabile di collegamento tra via Roma e via Moro.

Parcheggi su via Moro

All’interno del progetto di realizzazione del parchetto è previsto un intervento anche su via Moro. Infatti verranno realizzati nuovi parcheggi a spina di pesce sulla strada, andando a rispondere a un’esigenza dei residenti sempre a caccia di aree di sosta. Sempre all’interno delle operazioni verrà anche predisposta una nuova fermata autobus.

Tempistiche

Entro la fine dell’anno il cantiere sarà chiuso, bisognerà attendere che la natura faccia il suo corso per quel che riguarda l’erba e le piante che saranno posizionate. Da un punto di vista viabilistico non sono previste chiusure della strada o grossi disagi durante il periodo di lavoro degli operai.

Un’opera a scomputo

“Il valore complessivo del parco è di circa 700mila euro e sarà realizzato a scomputo dall’operatore che ha edificato su via Roma – ha spiegato l’assessore all’Urbanistica Saimon Gaiotto – Siamo contenti perché era da tempo che i residenti chiedevano di mettere man a quest’area per riqualificarla e renderla più vivibile e a misura di famiglie”.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia