Bus incendiato, Capitanio (Lega) presenta interrogazione alla Camera

Il deputato Massimiliano Capitanio della Lega presenta un'interrogazione al Ministero degli Interni, al Mit e al Miur per capire cosa, nel sistema di sicurezza, non abbia funzionato. 

Bus incendiato, Capitanio (Lega) presenta interrogazione alla Camera
Sesto, 21 Marzo 2019 ore 19:44

Bus incendiato, il deputato Massimiliano Capitanio della Lega presenta un’interrogazione al Ministero degli Interni, al Mit e al Miur per capire cosa, nel sistema di sicurezza, non abbia funzionato.

Bus incendiato, interrogazione alla Camera

“Quanto accaduto ieri deve farci capire, ancora di più, quanto sia importante effettuare controlli serrati su tutte le persone che, per questioni di lavoro, hanno a che fare con i bambini – ha spiegato Capitanio -. È inammissibile che a guidare quell’autobus ci fosse un individuo con precedenti preoccupanti. Le scuole e in generale i datori di lavoro che erogano servizi rivolti a minori devono conoscere la fedina penale dei lavoratori. È fin troppo evidente che un genitore non avrebbe mai fatto salire un figlio su quell’autobus, a prescindere dalla follia terroristica di quel delinquente”.

LEGGI ANCHE: Il racconto di Ramy, ragazzo eroe che ha chiamato il 112 dal pullman dirottato

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia