Brugherio dice addio al "collezionista di collezioni"

Nel suo museo oltre sessantamila pezzi.

Brugherio dice addio al "collezionista di collezioni"
Brugherio, 23 Ottobre 2018 ore 08:37

Brugherio dice addio al "collezionista di collezioni". Si è spento ieri, lunedì 22 ottobre, Fermo Galbiati, una vera istituzione brugherese.

Brugherio dice addio al "collezionista di collezioni"

Il nome di Fermo Galbiati è conosciuto ovunque nel mondo. Partendo da una collezione di conchiglie, con gli anni ha creato, il Museo Miscellaneo Galbiati, una realtà unica nel suo genere. Una sorta di "collezione delle collezioni".

Sessantamila pezzi

Dai giocattoli del primo Novecento alle bottiglie di vino degli anni Venti, passando per i dischi (oltre diecimila) e le fisarmoniche antiche (350), la sua esposizione contava oltre sessantamila pezzi. I funerali saranno celebrati mercoledì alle 10.30 in San Bartolomeo.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI