denunciato

Brembate, prima partecipa a un assembramento poi tenta la fuga e finisce nei guai

Non si è fermato all'alt che gli era stato intimato dai Carabinieri

Brembate, prima partecipa a un assembramento poi tenta la fuga e finisce nei guai
Isola, 08 Maggio 2020 ore 17:53

Tenta la fuga dopo aver partecipato a un assembramento e finisce nei guai. E’ successo lunedì sera a Brembate, protagonista un ventenne.

Prima in gruppo poi tenta la fuga

E’ successo lunedì sera a Brembate. Protagonista dell’episodio un ventenne che dopo essere stato pizzicato dai Carabinieri mentre formava un assembramento in un parcheggio non si è fermato all’alt imposto dai militari. Il giovane ha quindi tentato la fuga a bordo di un motoveicolo, venendo però acciuffato dai militari dopo un breve inseguimento da parte della pattuglia che aveva i sistemi di emergenza attivati. Fermato, il ventenne è stato deferito alla Procura di Bergamo per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento di veicolo militare. Ma non solo. Il giovane è stato anche multato in base alle norme previste per il contenimento dell’emergenza sanitaria, per aver formato un assembramento.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia