Bravi ragazzi pioltellesi in rampa di lancio perché "non sono studiati"

I Fainest sono un duo rapper nato e cresciuto a Pioltello, pronto al decollo con la benedizione dello Zoo di 105.

Bravi ragazzi pioltellesi in rampa di lancio perché "non sono studiati"
Martesana, 06 Dicembre 2017 ore 08:26

Due bravi ragazzi pioltellesi che di professione fanno i rapper. O meglio questo è il loro sogno che potrebbe diventare realtà visto che sono in rampa di lancio per "spaccare" sulla scena musicale.

Rapper, ma bravi ragazzi

Mario Di Lorenzo (in arte Dily) e Fabio Nocella (Blade Nmk) sono i Fainest, un duo rap sulla cresta dell'onda. La particolarità? Che sono nati e cresciuti a Pioltello. Dopo tanta gavetta la coppia è pronta a decollare, anche grazie al loro ultimo singolo "Non sono studiato" che sta ottenendo migliaia di visualizzazioni su YouTube e l'approvazione dei grandi della musica.

Caldamente "raccomandanti"

I loro testi sono un mix di ironia e cinismo, una radiografia della società moderna cruda e allo stesso tempo divertente. In particolare nell'ultimo brano nel mirino sono finiti i giovani, l'ansia di apparire di questa Italia che si trasforma in "Universitaglia", la scuola dei raccomandanti, dei tronisti palestrati, delle veline che fanno i selfie. Un video divertente e travolgente che ha visto la partecipazione di personaggi noti del mondo della televisione e della musica. A partire dai ragazzi dello "Zoo di 105", il programma radiofonico più ascoltato d'Italia.

Una scommessa made in Pioltello

"Pioltello è la nostra città, dove abbiamo vissuto le esperienze che ci hanno portato a essere quello che siamo", hanno raccontato i due in un'intervista che uscirà sabato sulla Gazzetta della Martesana. Due 30enni che, come Superman e Clark Kent, di giorno lavorano in ufficio o in azienda, mentre la sera si scatenano a ritmo della loro musica.

Questo era solo un assaggio, per scoprire chi sono questi due "bravi ragazzi" si può cominciare ascoltando la loro canzone

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter