Cronaca

Botti notturni a Pioltello risolto il mistero

A provocare il rumore un cannone ad aria compressa installato a Vignate. E' stato fatto rimuovere.

Botti notturni a Pioltello risolto il mistero
Cronaca Martesana, 19 Giugno 2018 ore 10:15

Dopo nottate insonni per molti pioltellesi, finalmente è stato risolto il mistero dei botti percepiti dai residenti della zona Est di Pioltello. Finalmente torna la quiete notturna.

Botti notturni il mistero

A far discutere e lamentare i cittadini di Pioltello e non solo erano stati i rumori sordi e ritmati che si sentivano da circa una settimana a questa parte. Dei colpi che ricordavano delle esplosioni. Un vero e proprio mistero capirne la natura, ma soprattutto la provenienza. Eppure l'enigma è stato risolto.

Uno spaventapasseri

A provocare i botti, infatti, era un apparecchio studiato per allontanare gli uccelli dai raccolti. Una sorta di cannoncino ad aria compressa che, dotato di timer, emette dei botti in maniera costante che assomigliano al suono emesso dai fucili dei cacciatori.

Proveniva da Vignate

Ci sono voluti alcuni giorni per capirne la provenienza, ma alla fine il mistero è stato risolto. Ad aver installato l'apparecchiatura, infatti, era un contadino i cui campi sorgono all'interno della Tenuta di Trenzanesio, in territorio di Vignate. Una volta capita la fonte del rumore, è stato imposto all'agricoltore di provvedere al rispetto del sonno altrui evitando il funzionamento del macchinario negli orari notturni.

Un problema di timer

La particolarità, però, sta nell'utilizzo dell'apparecchio. In teoria, infatti, il cannoncino dovrebbe funzionare negli orari diurni, quando il raccolto rischia di essere preda di piccioni, merli e gazze. Probabilmente quello installato a Vignate aveva un problema nel timer che, per errore, funzionava  di notte e non di giorno.

Risolto il mistero, ora i cittadini potranno tornare a dormire sonni sereni.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter