Botti di Capodanno Peschiera dice no

Il sindaco Caterina Molinari ha confermato il provvedimento dello scorso anno.

Botti di Capodanno Peschiera dice no
28 Dicembre 2017 ore 07:54

Il Comune di Peschiera Borromeo si schiera contro l’utilizzo dei botti di Capodanno.

Botti di Capodanno: Peschiera dice no

Si fa un gran parlare in questi giorni di petardi e fuochi d’artificio. E in molti hanno sollecitato le Amministrazioni locali a prendere provvedimenti (LEGGI QUI). I Comuni, però, hanno le mani legate e, anche su invito del prefetto di Milano, le ordinanze di divieto sono state sostituite con l’invito a non esagerare. Anche a Peschiera, dove l’anno scorso il sindaco aveva emesso un’apposita ordinanza.

Una campagna di sensibilizzazione

Il sindaco Caterina Molinari già lo scorso anno aveva firmato un’ordinanza che vietava l’utilizzo di botti e petardi, con multe da 65 a 400 euro per chi sgarrava. Quest’anno anche lei ha dovuto arrendersi, e ha optato per una campagna informativa.

Gli altri

In molti hanno emesso degli avvisi. Altri hanno spiegato come sia difficile riuscire a far rispettare un divieto del genere. Decisa, in merito, la posizione del sindaco di Trezzano Rosa Daniele Grattieri. “Non avrebbe senso pubblicarla, perché poi non avremmo i mezzi per farla rispettare – ha dichiarato – Trovo  che tutte le Amministrazioni che in questo periodo le approvino lo facciano soltanto come un atto politico”.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve