Cronaca
Ricoverata in ospedale

Botte fuori dalla scuola a Brugherio: una donna finisce al Pronto soccorso. Bambini terrorizzati

Protagoniste due donne di 30 e 64 anni e un uomo, compagno della più giovane. Una delle coinvolte è stata portata in codice giallo al Pronto soccorso di Vimercate

Botte fuori dalla scuola a Brugherio: una donna finisce al Pronto soccorso. Bambini terrorizzati
Cronaca Brugherio, 13 Gennaio 2023 ore 19:30

Un parapiglia partito da due donne in attesa di prendere figli e nipoti dalla scuola elementare. Poi si è aggiunto una terza persona. E' finita con una 64enne in Pronto soccorso la colluttazione verificatasi questo pomeriggio a Brugherio.

Botte fuori dalla scuola

Erano circa le 16.40 di oggi,  venerdì 13 gennaio 2023, e tanti genitori e parenti erano in attesa di ritirare i bambini all'uscita della scuola di via Sauro. Improvvisamente hanno iniziato a litigare due donne, T.F, 30enne residente in città, e O.M 64enne anch'essa residente a Brugherio, entrambe italiane. Dopo poco si è aggiunta una terza persona, un uomo peruviano di 31 anni compagno della più giovane delle due litiganti.  Gli animi si sono scaldati tanto che è stato necessario l'intervento di una pattuglia della Polizia Locale. Deve essere volato anche qualche gesto inconsulto, visto che la donna più anziana ha avuto bisogno di cure ed è stata ricoverata in codice giallo all'ospedale di Vimercate.

Indaga la Polizia di Brugherio

Alla Polizia Locale spetta il compito di ricostruire quanto accaduto, ascoltando le persone coinvolte, ma anche i tanti testimoni oculari dello spiacevole episodi. Che lascerà strascichi visto che è avvenuto proprio nel momento in cui gli alunni lasciavano la scuola per fare ritorno a casa. Diversi bambini hanno assistito alla scena, che ha generato parecchio trambusto e spaventato i piccoli che si aspettavano solo un abbraccio e non certo una lite in strada.

Seguici sui nostri canali