Criminalità

Borseggia un’anziana: era in Italia da solo cinque giorni

Il furto è stato sventato grazie alla prontezza di una guardia giurata e all'intervento dei Carabinieri della Tenenza di Pioltello.

Borseggia un’anziana: era in Italia da solo cinque giorni
Martesana, 16 Novembre 2020 ore 11:28

Cinque giorni nel nostro Paese  sono sufficienti per delinquere. Almeno questo è quello che ha pensato una ventenne bulgara che la scorsa settimana ha provato a borseggiare un’anziana a Pioltello.

Borseggia un’anziana al supermarket

L’episodio si è consumato al supermercato di via alla Stazione a Seggiano. Vittima una donna di 78 anni che stava facendo la spesa. Due ragazze, entrambe ventenni e di origine bulgara, le si sono avvicinate e senza farsi notare hanno infilato le mani nella sua borsa portandole via il portafoglio. All’interno c’erano cento euro in contanti e i documenti della signora.

Beccate, non l’hanno fatta franca

Per fortuna della 78enne, un addetto alla vigilanza privata del supermercato aveva notato il comportamento sospetto della coppia di ladre, così le ha seguite con lo sguardo senza perderle un attimo di vista. All’uscita, quindi, si sono trovate la guardia giurata a sbarrare loro il passo, con i Carabinieri della Tenenza pronte a restituire il mal tolto alla legittima proprietaria.

Arresto convalidato

I militari hanno trovato il portafoglio nelle tasche di una delle due e hanno accompagnato le ventenni in caserma per procedere con gli atti. Dai controlli sulle loro identità, tra l’altro, è emerso che una delle due era stata registrata alla dogana appena cinque giorni prima. Il tempo sufficiente per commettere il furto aggravato. L’arresto è stato convalidato e le due ragazze denunciate.

TORNA ALLA HOME. 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia