Cronaca
Un premio al merito

Borse di studio a Pioltello: per gli studenti 22mila euro TUTTI I NOMI

Duecento euro a coloro che hanno ottenuto ottimi risultati, 300 per chi proviene da un contesto più fragile dal punto di vista economico.

Borse di studio a Pioltello: per gli studenti 22mila euro TUTTI I NOMI
Cronaca 20 Maggio 2020 ore 10:15

L'emergenza Covid-19 non permetterà la tradizionale cerimonia di consegna, ma il Comune di Pioltello ha compilato l'elenco dei nominativi di coloro che hanno avuto accesso alle borse di studio.

Borse di studio: merito, eccellenze e reddito

Come ogni anno l'ente ha voluto premiare gli studenti della scuola media, superiore e università che si sono messi in luce per i risultati scolastici conseguiti. Come da tradizione tre le categorie di riferimento. Le borse di studio, infatti, sono toccate ai ragazzi delle superiori che sono stati promossi alla classe superiore con una media pari o superiore a 8/10 (merito); ai diplomati di medie, superiori e università  con il massimo dei voti (eccellenze); infine per gli studenti in possesso di un'attestazione Isee non superiore a 10.500 euro che si sono distinti per i voti conseguiti (merito e reddito).

eccellenze1
Foto 1 di 5
merito1
Foto 2 di 5
merito2
Foto 3 di 5
merito3
Foto 4 di 5
merito4
Foto 5 di 5

Uno stanziamento da 22mila euro

Importanti le risorse che il Comune mette a disposizione delle borse di studio nel  momento in cui si va ad approvare il Piano di diritto allo studio: circa 22mila euro. Con particolare attenzione alle famiglie n situazione di fragilità economica, senza però dimenticare coloro che sono eccellenze della città indipendentemente dal reddito.  Infatti coloro che accedono alla categoria "Merito e reddito" hanno diritto a un premio da 300 euro, 100 in meno invece per le altre due categorie. Una scelta voluta seguendo quanto stabilito dalla Costituzione, come ha sottolineato l'assessore all'Istruzione Gabriella Baldaro.

Diamo di più a chi ha di meno seguendo il principio costituzionale che prevede che sia compito delle istituzioni rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che impediscono il pieno sviluppo della persona. In quattro anni questa Amministrazione ha erogato quasi 100mila euro per le borse di studio, un riconoscimento all'impegno e al talento di tanti studenti pioltellesi.

Niente cerimonia di consegna

A differenza degli anni passati, però, vista l'emergenza sanitaria non sarà possibile organizzare la tradizionale consegna dei premi. Una cerimonia che vedeva la presenza di tantissimi ragazzi e delle loro famiglie.

E' da sempre una delle cerimonie più belle e sentite dell'anno amministrativo, soprattutto per la presenza di giovani e delle loro famiglia

Ha sottolineato il sindaco Ivonne Cosciotti

Ai ragazzi invio il mio più caro augurio affinché continuino a impegnarsi nello studio, con la convinzione che sostenere i meritevoli e i capaci sia un compito fondamentale di qualsiasi ente pubblico.

Borse di 

 

Seguici sui nostri canali