Bomba contro il sindacato di base a Monza

Il sindacato: "Questo attacco di carattere mafioso non fermerà la nostra decisa e convinta lotta".

Bomba contro il sindacato di base a Monza
05 Ottobre 2019 ore 14:29

Bomba contro il sindacato di base, paura nella notte a Monza.

Bomba contro il sindacato

Come riporta GiornalediMonza.it è accaduto attorno alle 3,30 in via Piave, una traversa di via Mentana. Qui ignoti, hanno forzato la tapparella di una delle finestre della sede del sindacato Monza Brianza-Cub e hanno lanciato all’interno, in uno degli uffici, una bomba molotov. Lo scoppio ha svegliato di soprassalto i residenti della palazzina al piano di sopra che hanno chiamato immediatamente i Vigili del fuoco. Sul posto sono arrivati anche i responsabili del sindacato.

In mattinata il sindacato formalizzerà denuncia di quanto accaduto. Nel frattempo, il sindacato ha commentato quanto accaduto: “Questo attacco di carattere mafioso non fermerà la decisa e convinta lotta del nostro sindacato Cub a difesa degli interessi dei lavoratori”.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: