Cronaca

Benemerenza a Vignate, in memoria di padre Vitali

Nell'auditorium di via Roma è stato consegnato il premio "Sant Ambroeus 2018"

Benemerenza a Vignate, in memoria di padre Vitali
Cronaca Melzese, 08 Dicembre 2018 ore 11:00

Ieri pomeriggio, venerdì,  a Vignate è stata consegnata la benemerenza in memoria di padre Vitali.

Padre Vitali, una vita al servizio dei ragazzi

Sul palco dell'auditorium di via Roma il sindaco Paolo Gobbi ha spiegato le motivazioni per cui il premio "Sant Ambroeus 2018" è in ricordo di padre Gian Battista Vitali: "Lunedì ai funerali a Somasca (Como) c'era parecchia gente che ha voluto salutarlo per l'ultima volta - ha spiegato il primo cittadino - Questo premio è per un vignatese d’origine che ha dedicato la sua vita in missione a sostegno di ragazzi in situazioni di estrema fragilità".

"Non ti dimenticheremo mai"

Il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità di rendere omaggio a padre Vitali. In particolare la proposta del nome è arrivata subito dalla consigliera Margherita Sartori che nel ripercorrere la vita del religioso, ha citato una sua frase pronunciata al termine della sua missione in America per salutare i ragazzi di Pine Haven: "I will never forget". "Facendo un parallelismo direi - ha aggiunto commossa la consigliera - We will never forget, non ti dimenticheremo mai". In chiusura di cerimonia il fratello Giancarlo ha ritirato la targa.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.