a truccazzano

Beccato fruttivendolo abusivo, la merce data alle famiglie bisognose FOTO

Disposta la donazione alla Protezione civile per poi distribuire la merce in beneficenza.

Beccato fruttivendolo abusivo, la merce data alle famiglie bisognose FOTO
Cassanese, 11 Aprile 2020 ore 17:33

Fruttivendolo abusivo beccato a Truccazzano. Maxi multa e merce donata in beneficenza alle famiglie meno abbienti.

Fruttivendolo abusivo sulla Rivoltana

Oggi pomeriggio, sabato 11 aprile 2020, alle 14 sulla Rivoltana i Carabinieri della Stazione di Melzo gli uomini della Polizia Locale dell’Unione Adda Martesana (che comprende i Comuni di Bellinzago Lombardo, Truccazzano, Pozzuolo Martesana e Liscate) hanno fermato un venditore ambulante di prodotti ortofrutticoli nella zona di accesso al parco Bisarca.  Il sequestro è avvenuto per vendita senza licenza con una sanzione di 3.000 euro, ma sull’uomo grava anche la sanzione per il divieto di esercitare l’attività ambulante prevista dall’ordinanza regionale per il contrasto del Coronavirus, che in Lombardia è previsto anche per i generi alimentari.

L’intervento e la donazione

La pattuglia,  coordinata dal vicecomandante Andrea Troisi, ha provveduto al sequestro della merce.
Il Comandante Salvatore Guzzardo ha espresso soddisfazione e gratitudine ai suoi uomini e  ha disposto la donazione in beneficenza di tutti i generi alimentari sequestrati alla Protezione Civile dell’Unione Adda Martesana, per la distribuzione alle famiglie meno abbienti del territorio.

2 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia