Cronaca
Droga

Beccati con una pistola e hashish, denunciati

Tre uomini sono stati “pizzicati” dai Carabinieri di Gorgonzola: erano in possesso di una scacciacani e di due involucri contenenti rispettivamente 9,6 e 2,4 grammi di hashish.

Beccati con una pistola e hashish, denunciati
Cronaca Martesana, 08 Ottobre 2022 ore 15:54

Si trovavano in piazza Marzabotto, a Gorgonzola, nella notte tra venerdì 7 e sabato 8 ottobre 2022. Uno di loro era in possesso di una scacciacani senza tappo rosso, un altro invece aveva con sé due pacchi di hashish. Accortisi dei Carabinieri, hanno provato a nascondere il tutto ma i loro tentativi sono stati inutili.

Gorgonzola. Beccati con una pistola e hashish, denunciati

Nel cuore della notte, poco dopo l’1, tre uomini tra i 20 e i 30 anni si sono imbattuti nei Carabinieri di Gorgonzola in piazza Marzabotto. Alla vista dei militari, uno di loro ha subito cercato di nascondere un oggetto all'interno dell'auto su cui si trovavano, un altro ha gettato sotto il veicolo una sigaretta.

Un comportamento decisamente sospetto, così gli uomini dell’Arma hanno deciso di procedere con un accertamento. Perquisendo l’auto i militari hanno rinvenuto una pistola scacciacani priva di tappo rosso, fedele riproduzione di una pistola Beretta 92. A quel punto sono scattati i controlli.

I tre soggetti, tutti residenti a Gorgonzola, avevano rispettivamente 29, 20 e 19 anni. Il primo è risultato essere il proprietario dell’auto, il secondo, invece, aveva con sé dei proiettili a salve per la scaccicani.

Nelle tasche del 19enne, infine, i Carabinieri hanno rinvenuto, nascosti dentro un pacchetto di sigarette, due involucri contenenti  9,6 e 2,4 grammi di hashish e 220 euro. Il giovane non ha saputo spiegare come fosse entrato in possesso del denaro.

I militari hanno quindi posto sotto sequestro la pistola, le cartucce, il denaro e gli stupefacenti, per poi deferire in stato di libertà il proprietario della scacciacani per aver portato fuori dalla sua abitazione la riproduzione dell’arma senza il tappo rosso occlusivo, e il 19enne per detenzione di sostanze stupefacenti

Seguici sui nostri canali