Basiano, ultimo saluto a Francesco Belloni

Basiano, ultimo saluto a Francesco Belloni
16 Novembre 2016 ore 17:36

Una folla commossa ha tributato, mercoledì, l’ultimo saluto a Francesco Belloni, 21 anni, morto il 4 novembre in seguito alle ferite riportate in un incidente stradale. Terminato il suo turno di lavoro, Belloni stava rincasando, in sella alla sua Cagiva Mito, procedendo verso l’abitazione di famiglia di via Marconi. Il giovane stava percorrendo la Sp 179 quando, per cause ancora in fase di accertamento, forse l’urto da parte di un’auto pirata, è finito sulla corsia opposta di marcia, dove è stato investito da un’auto che sopraggiungeva in quel momento. Nel pomeriggio di mercoledì 16, sono stati celebrati i funerali nella chiesa parrocchiale di San Gregorio. Una folla ha gremito il tempio. Moltissimi i giovani, i numerosi amici che hanno voluto salutare Francesco per un’ultima volta. Ad attendere l’uscita del feretro dalla chiesa c’erano dei palloncini bianchi e blu, i colori preferiti da Francesco, che sono stati liberati in cielo e due striscioni: uno con l’immagine dell’amatissima moto bianca e blu di Francesco e la scritta “Sempre con noi”, l’altra con scritto “Una rosa può essere il mio giardino… un amico il mio mondo”. A salutare Francesco verso il suo ultimo viaggio, quando il feretro si è allontanato dal sagrato della chiesa, sono stati un lungo applauso e il rombo di una moto che ha seguito il feretro.     


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia