Cronaca

Basiano e Masate dicono sì al "matrimonio" del Parco del Rio Vallone con quello del Molgora

Basiano e Masate dicono sì al "matrimonio" del Parco del Rio Vallone con quello del Molgora
Cronaca Trezzese, 31 Gennaio 2017 ore 16:41

 Disco verde da parte dei Consigli comunali di Basiano e Masate al "matrimonio" tra il Parco del Rio Vallone e quello del Molgora.  I due parlamentini si sono espressi nella serata di lunedì votando all'unanimità la fusione tra i due parchi. L'opera del Parco del Rio Vallone, di cui fanno paete Basiano e Masate è molto importante, non solo per le iniziative, ma anche per il monitoraggio sulla presenza di alcune specie faunistiche come gli anfibi, di cui il parco sta tentando un ripopolamento, le farfalle diurne e i pipistrelli. Il nuovo grande parco che nascerà dalla fusione del Parco del Rio Vallone con quello del Molgora potrà contare su 22 Comuni, contro gli undici che appartengono al parco del solo Rio Vallone e su un numero triplo di abitanti interessati che passeranno dagli attuali 54mila a oltre 160mila. In questo modo è destinata a calare anche la cifra pro-capite che i Comuni versano per il parco.

 

Le foto e l'articolo completo sul numero del giornale in edicola e on line nello sfogliabile per smartphone, tablet e pc da sabato 4 febbraio

 

 

 

  

 


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter