Balconi in fiamme, evacuate venti famiglie da una palazzo

Probabilmente l'incendio in via Beretta a Cinisello è stato innescato da un mozzicone di sigaretta. Allerta per una pericolosa fuga di gas. L'autopompa non è riuscita a entrare nella via a causa della sosta selvaggia

Balconi in fiamme, evacuate venti famiglie da una palazzo
Cronaca Sesto, 26 Marzo 2018 ore 09:44

Tre balconi in fiamme, una ventina di famiglie evacuate per una pericolosa fuga di gas. E' il bilancio di un incendio divampato questa notte in un palazzo in via Beretta a Cinisello Balsamo.

L'incendio ha coinvolto tre balconi

L'incendio è divampato poco dopo le 2 e ha coinvolto tre balconi di una scala, al primo, secondo e terzo piano. Le cause del rogo sono ancora al vaglio degli esperti. Sembra però che l'incendio sia stato innescato da un mozzicone di sigaretta che ha colpito una tenda. Le fiamme hanno gremato un contatore del gas posto su uno dei terrazzi, causando il pericolo di una fuga di gas. Per precauzione i Vigili del fuoco di Sesto San Giovanni hanno provveduto a far evacuare due scale del condominio. Così, nel cuore della notte, sono state svegliate una ventina di famiglie che sono state fatte scendere in strada.

Problemi ai soccorsi per colpa della sosta selvaggia

I soccorsi sono stati tempestivi, ma hanno subito dei problemi a causa della sosta selvaggia delle auto. Le vetture parcheggiate in barba ai divieti, hanno infatti impedito all'autopompa e agli altri mezzi dei pompieri di entrare nella via, allungando i tempi dell'intervento. Alla fine i Vigili del fuoco hanno riportato lo scenario in sicurezza nel giro di un'ora e verso le 3.30 le famiglie sono state fatte rientrare in casa.