Cronaca

Baby rapinatori in azione sulla Mm2, nei guai un 15enne vimodronese

Un In due sono accusati di avere rapinato armati di un coltello e una pistola giocattolo due coetanei il 9 febbraio.

Baby rapinatori in azione sulla Mm2, nei guai un 15enne vimodronese
Cronaca Martesana, 16 Febbraio 2019 ore 17:14

Baby rapinatori in azione sulla metropolitana. A finire nei guai è anche un 15enne di Vimodrone indagato dalla Polizia di Stato per un episodio avvenuto a Cimiano.

Baby rapinatori in azione

Il fatto si era verificato il 9 febbraio alla fermata della MM2. Il principale accusato è un 17enne egiziano, che è in stato di fermo. Quest'ultimo, con il vomodronese, aveva avvicinato due coetanei alla stazione.

La rapina

Mostrando loro una pistola (rivelatasi poi giocattolo) aveva costretto le vittime a seguirli in un parco. Qui il 15enne avrebbe estratto un coltello. Così i malcapitati si erano convinti a consegnare soldi e smartphone.

Le indagini

Gli agenti della Polizia di Stato hanno visionato i filmati ed eseguito accurate indagini, risalendo così ai due minorenni. Uno risulta appunto in stato di fermo, mentre l'altro, il vimodronese, è solo indagato.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

 

Seguici sui nostri canali