Baby campioni in campo per il Memorial Scirea

Conto alla rovescia per la 29esima edizione dell'evento sportivo in memoria dell'indimenticato calciatore

Baby campioni in campo per il Memorial Scirea
Sesto, 28 Agosto 2018 ore 11:08

Baby campioni under 14 in campo per il Memorial Gaetano Scirea. Conto alla rovescia per la 29esima edizione dell'evento in memoria dell'indimenticato calciatore, che si aprirà giovedì 30 agosto a Cinisello Balsamo. Tra gli ospiti di quest'anno ci sarà Fabio Quagliarella, capitano della Sampdoria vincitore del Premio nazionale Carriera Esemplare Gaetano Scirea.

Al via il Memorial Gaetano Scirea

Giovedì, presso il Centro polisportivo Scirea, si aprirà la 29esima edizione del Memorial Gaetano Scirea, storica manifestazione rivolta alla categoria Giovanissimi under 14 e organizzata dal Gruppo Sportivo Serenissima S. Pio X, in collaborazione con il Comune di Cinisello Balsamo. Ricco il parterre di "baby stelle" del calcio, tra Milan, Inter, Juventus e Barcellona. Nella prima serata di giovedì 30 agosto, alle 19, scenderanno in campo Parma e Cremonese, a seguire alle 20.30 Juventus e Pro Patria, mentre alle 21.45 sarà la volta di Atalanta e Team Ticino. Il programma completo delle partite è consultabile sul sito del Comune.

E ci sarà la quarta edizione del torneo femminile

Inoltre, per il quarto anno consecutivo, in concomitanza con il torneo maschile si svolgerà la quarta edizione del Torneo femminile Gaetano Scirea, che vedrà la partecipazione di otto squadre della categoria Giovanissime che si sfideranno in un mini torneo. "Un'importante occasione per promuovere il calcio al femminile nel contesto di un torneo partecipato e seguito", hanno spiegato dall'Amministrazione comunale.

Il sindaco: "Grazie alla Serenissima San Pio X"

"Ringrazio gli amici del G.S. Serenissima San Pio X che anche quest'anno con dedizione e passione sono riusciti ad organizzare il torneo. Un appuntamento di prestigio che porta la nostra città alla ribalta nazionale" ha dichiarato il sindaco Giacomo Ghilardi. "Il Memorial Gaetano Scirea - ha aggiunto Daniela Maggi, assessore allo Sport - ha mantenuto intatto nel tempo la sua fama perché ricorda un uomo che, al di là del valore tecnico - sportivo, continua a rappresentare un esempio per tutti".