Hashish e cocaina

Aveva un chilo e mezzo di droga nel cofano motore dell'auto: arrestato dai Carabinieri

In manette a Brembate un 46enne nordafricano fermato per un controllo: era in possesso di un documento falso intestato a un'altra persona.

Aveva un chilo e mezzo di droga nel cofano motore dell'auto: arrestato dai Carabinieri
Cronaca Isola, 09 Gennaio 2021 ore 12:36

Aveva un chilo e mezzo di droga in auto: arrestato dai Carabinieri. In manette a Brembate un 46enne nordafricano fermato per un controllo: era in possesso di un documento falso intestato a un'altra persona.

Fermato con un chilo e mezzo di droga in auto

Un 46enne marocchino, residente a Jesi in provincia di Ancona, è stato fermato dai Carabinieri che l’hanno trovato in possesso di un ingente quantitativo di hashish e cocaina. L’uomo, con precedenti per spaccio, è finito in carcere. A fermarlo sono stati i militari della Compagnia di Treviglio: sono stati insospettiti dall’autovettura proveniente da fuori regione in un periodo di restrizioni alla movimentazione dovute alle limitazioni volte a fronteggiare l’epidemia da Covid-19. Hanno proceduto al controllo del conducente che ha presentato un documento di guida falso intestato a un’altra persona.

La perquisizione della macchina fa emergere lo stupefacente

Risaliti alla vera identità dell’uomo, riscontrando a suo carico diversi precedenti specifici per spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno perquisito il veicolo, trovando occultati nel vano motore quindici panetti dal peso complessivo di oltre un chilo e mezzo di hashish e una confezione in cellophane contenente circa 50 grammi di cocaina. Il 46enne è stato condotto nel carcere di Bergamo.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE