Cronaca
A processo

Aveva in cantina oltre 4 chili di hashish, processato per direttissima

Ieri, giovedì 19 gennaio, la Squadra investigativa ha arrestato per spaccio un 38enne in possesso di grosse quantità di sostanze stupefacenti

Aveva in cantina oltre 4 chili di hashish, processato per direttissima
Cronaca Sesto, 20 Gennaio 2023 ore 13:08

Arrestato per spaccio e in attesa di una sentenza che dovrebbe arrivare proprio in queste ore. Questa la sorte toccata a un uomo fermato ieri, 19 gennaio 2023, dalla Squadra investigativa a Sesto San Giovanni.

Arrestato per spaccio, aveva in cantina più 4 chili di hashish

Tutto è accaduto nella serata di ieri, giovedì 19 gennaio 2023, quando la Polizia ha arrestato un 38enne di origini egiziane e residente in Italia con regolare permesso di soggiorno per possesso di droga e spaccio.

L’uomo è stato fermato in via Marelli, dopo di che le Forze dell’Ordine hanno perquisito la sua abitazione, dove l’indagato conservava chili di sostanze stupefacenti.

Gli agenti sapevano che l'uomo aveva preso in affitto un appartamento con tanto di cantina, cosa che l'egiziano ha negato fino all'ultimo sostenendo di non avere idea di dove si trovasse la stanza in questione e che comunque non l'aveva mai utilizzata.

Una storia che ovviamente non ha convinto le autorità, che aiutandosi con le piante catastali e le indicazioni del proprietario dell'immobile alla fine sono riusciti a individuare la sala giusta.

Ultimo ostacolo un lucchetto che il 38enne aveva apposto sempre nel tentativo di depistare eventuali indagini, ma che non è bastato a fermare la perquisizione.

Così, una volta entrati nella cantina, gli agenti si sono trovati davanti a  una dispensa della droga: 4232 grammi di hashish, 786 grammi di marijuana e 6 di cocaina.

Da ulteriori accertamenti è emerso che la sua attività di pusher stava andando bene. Non solo il 38enne guadagnava abbastanza da potersi permettere un appartamento, ma con i soldi che otteneva spacciando riusciva anche a pagare l'auto a noleggio su cui era solito spostarsi.

L’uomo sarà processato per direttissima proprio in queste ore.

Seguici sui nostri canali