Aveva 100mila euro di droga in macchina: arrestato

Aveva 100mila euro di droga in macchina: arrestato
25 Febbraio 2017 ore 10:49

Era un “pesce grosso” dello spaccio di coca della “Bassa” e riforniva anche l’Adda. E’ stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il marocchino fermato ieri dai carabinieri della Compagnia di Treviglio a Vaprio d’Adda.

Gli uomini dell’Arma erano sulle sue tracce e, dopo averlo seguito, lo hanno fermato in strada. Durante il controllo 33enne si è mostrato subito insofferente, come se avesse qualcosa da nascondere. I militari lo hanno perquisito e hanno controllato la macchina, smontando anche alcuni pezzi. Così hanno trovato 1 chilo e 200 grammi di cocaina, che una volta venduta avrebbe fruttato al marocchino la bellezza di 100mila euro.

Il carico di droga è stato sequestrato dai carabinieri e per lo spacciatore sono scattate le manette. E’ stato portato in carcere a San Vitore, a Milano, e nei prossimi giorni sarà convalidato l’arresto.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia