La decisione

Aumentano i casi Covid, annullate la Festa di Cologno e la Sagra di San Giuliano

La scelta dell'Amministrazione comunale: "La tutela della salute pubblica deve prevalere"

Aumentano i casi Covid, annullate la Festa di Cologno e la Sagra di San Giuliano
Martesana, 13 Ottobre 2020 ore 12:20

Aumentano i casi Covid, annullate la Festa di Cologno Monzese e la Sagra di San Giuliano. La scelta dell’Amministrazione comunale: “La tutela della salute pubblica deve prevalere”.

Covid, annullate la Festa di Cologno e la Sagra di San Giuliano

Il significativo aumento dei casi positivi che si registra in queste ore a livello nazionale, regionale e locale ha spinto l’Amministrazione guidata dal sindaco Angelo Rocchi ad annullare due eventi molto attesi: la Festa di Cologno, in programma per il 18 ottobre 2020, e la Sagra di San Giuliano, attesa per il 25 ottobre. “Una decisione sofferta, ma ponderata, che vuole sottolineare quanto la tutela della salute pubblica debba, soprattutto in quest’ultimo periodo, prevalere sullo svolgimento di quegli eventi che storicamente hanno rappresentato la voglia di socialità e condivisione della città – ha spiegato il primo cittadino – Non ci possiamo permettere un ulteriore aggravarsi della situazione e dobbiamo a tutti i costi evitare un ritorno alla situazione che abbiamo vissuto nei mesi scorsi”. Settimana scorsa era stato deciso lo stop solo al luna park previsto in occasione della Festa cittadina. Oggi, martedì 13 ottobre 2020, la scelta di cancellare l’intera kermesse, oltre alla Sagra della frazione di San Giuliano.

Il sindaco: “Siamo certi della comprensione”

Ieri, lunedì, a saltare era stata l’inaugurazione del nuovo palazzetto dello sport fresco di restyling. “Esprimiamo la vicinanza ai lavoratori e agli operatori che senza dubbio risulteranno penalizzati da questa difficile decisione e auspichiamo al più presto un ritorno alla normalità che ci conceda di tornare a vivere il nostro territorio come sempre è stato fatto – ha concluso il sindaco – Siamo certi che la responsabilità, la prudenza e la comprensione prevarranno e ci aiuteranno a procedere verso una risoluzione definitiva di questa emergenza che, purtroppo, ci accompagna dai primi mesi di questo 2020”.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia