Il caso

Aule poco pulite dopo le elezioni: alunni fatti uscire e mandati in palestra

La rabbia di alcuni genitori e le rassicurazioni del Comune di Pioltello, che però annuncia: "Sanzioneremo l'impresa".

Aule poco pulite dopo le elezioni: alunni fatti uscire e mandati in palestra
Martesana, 26 Settembre 2020 ore 09:30

Aule poco pulite dopo le elezioni: alunni fatti uscire (per precauzione). La rabbia di alcuni genitori e le rassicurazioni del Comune di Pioltello.

Rientro in aula dopo le elezioni (e uscita)

“Ma le aule sono state sanificate dopo il referendum?”. Questa la domanda che i docenti di alcune classi della Salvo D’Acquisto di Pioltello si sono posti mercoledì mattina, al rientro nel plesso dopo la tornata referendaria. Le “tracce” trovate hanno subito fatto pensare loro che la pulizia dopo lo smontaggio dei seggi non fosse stata fatta. Idem per la sanificazione. Su quest’ultimo fronte l’Amministrazione ha rassicurato tutti: ci sono i certificati che accertano l’esecuzione. Ma per precauzione, la decisione è stata quella di far uscire gli alunni dalle classi e trasferirli in palestra e in auditorium, per permettere il passaggio dell’impresa di pulizie a cui il Comune aveva dato l’appalto e che ora potrebbe andare incontro a una sanzione.

Il servizio nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 26 settembre 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia