Udienza il 9 marzo

Atto di nonnismo su un’allieva, a processo sergente 25enne

Il militare, residente a Gessate, è stato rinviato a giudizio insieme ad altre sette persone.

Atto di nonnismo su un’allieva, a processo sergente 25enne
Cronaca Cassanese, 20 Dicembre 2020 ore 13:40

Atto di nonnismo ai danni di un’allieva di 21 anni. C’è anche un gessatese tra le persone rinviate a giudizio per un rito d’iniziazione.

Atto di nonnismo su un’allieva 21enne

Ora dovrà rispondere del reato continuato di lesione personale, pluriaggravato e in concorso, un sergente 25enne residente in paese. L’uomo, Andrea Farulli, è stato rinviato a giudizio dal Tribunale di Roma per un episodio avvenuto nel 2018, un atto di nonnismo compiuto ai danni di un’allieva 21enne, dell’Accademia militare di Pozzuoli, aggregata al 70esimo stormo, nell’ambito di un “rito d’iniziazione”. Insieme al gessatese, il 9 marzo, andranno alla sbarra altre sette persone che dovranno rispondere dello stesso reato.

L’articolo sul numero del giornale in edicola e online nello sfogliabile per smartphone, tablet e pc da sabato 19 dicembre

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità