Arrestato

Atti persecutori a Vaprio, in carcere un 27enne

Il giovane è stato portato nel carcere milanese di San Vittore

Atti persecutori a Vaprio, in carcere un 27enne
Trezzese, 07 Agosto 2020 ore 16:37

Atti persecutori nei confronti di una ragazza italiana residente a Vaprio. Nei giorni scorsi è finito in carcere un pakistano 27enne.

Atti persecutori

Arrestato e portato nel carcere milanese di San Vittore. E’ finito nei guai, nei giorni scorsi, A.Z. un pakistano 27enne senza fissa dimora in Italia. I Carabinieri della stazione di Vaprio lo hanno arrestato in esecuzione di un ordine di custodia cautelare originata da un’attività di Polizia giudiziaria dello stesso comando. Il giovane indagato, responsabile di atti persecutori nei confronti di una coetanea italiana residente in  paese, è stato portato nella Casa circondariale milanese di San Vittore.

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia