Cronaca
Sicurezza

Attenzione, la banda della truffa dello specchietto è tornata in azione

Nei giorni scorsi a Trezzo sull'Adda una residente è stata avvicinata da un ragazzo a bordo di un'auto, che poi è risultata una di quelle otto che già due mesi. fa erano state segnalate nella black list delle Forze dell'ordine.

Attenzione, la banda della truffa dello specchietto è tornata in azione
Cronaca Trezzese, 29 Luglio 2021 ore 07:24

La banda della truffa dello specchietto è tornata ad aggirarsi per le vie di Trezzo sull'Adda. Nei giorni scorsi un veicolo, che era già stato segnalato nella black list delle Forze dell'ordine dalla Polizia Locale, è stato segnalato in città.

La banda della truffa dello specchietto è di nuovo per le strade di Trezzo

Due mesi fa in Comando erano arrivate in pochi giorni decine di segnalazioni. Tanto che alla fine gli agenti della Polizia Locale erano riusciti a identificare ben otto veicoli sospetti, giunti in città con un unico scopo, mettere in atto la truffa dello specchietto. Da allora sono passati circa sessanta giorni e poco tempo fa uno di questi mezzi ha di nuovo fatto capolino per le vie del centro storico cittadino.

L'ultimo tentativo ha coinvolto una donna

L'ultimo episodio è avvenuto qualche giorno fa in piazza Crivelli. Una residente, mentre si trovava a bordo della sua auto, è stata affiancata da una Fiat Doblò di colore grigio metallizzato. Al suo interno c'era un ragazzo che ha invitato la donna ad accostare, accusandola di averlo inavvertitamente urtato e fatto rompere lo specchietto e chiedendole subito di risolvere la questione. Per fortuna in questo caso la donna, memore degli episodi da poco trascorsi in città, ha subito reagito prontamente.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in versione sfogliabile sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 24 luglio 2021.