sanità

Asst Melegnano e Martesana, si cambia (ancora): via Cordone, arriva Laurelli

Il nuovo direttore generale arriva dal Gaetano Pini di Milano.

Asst Melegnano e Martesana, si cambia (ancora): via Cordone, arriva Laurelli
Cronaca Martesana, 16 Aprile 2021 ore 08:43

Un nuovo cambio (a sorpresa) alla guida dell'Asst di Melegnano e della Martesana. Da lunedì 19 aprile Angelo Cordone non sarà più il direttore generale e sarà sostituito da Francesco Laurelli.

Nuovo cambio alla guida dell'Asst Melegnano e Martesana

La decisione è stata ratificata ieri, giovedì 15 aprile 2021, dalla Giunta regionale. Cordone da settimana prossima prenderà servizio al Besta di Milano.

Sono profondamente onorato per questa nuova opportunità professionale. Ringrazio il presidente Fontana, l’assessore Moratti e tutta la Giunta. Chi arriverà dopo di me troverà un’azienda sana, ricca di straordinarie professionalità che in questi anni sono cresciute in un azienda che ha saputo creare un forte legame con il territorio. Una bellissima realtà sanitaria che mi ha regalato soddisfazioni importanti come medico e come manager. Una Asst con un grande potenziale che sicuramente avrà modo di consolidare nel tempo. Sono pronto a questa nuova stimolante sfida in un Istituto che è una eccellenza non solo italiana ma internazionale nel campo delle neuroscienze con professionisti di altissimo livello. Una realtà che ho avuto modo di conoscere e apprezzare negli anni trascorsi al suo interno come direttore sanitario.

Chi arriva

Il nuovo direttore sarà Francesco Laurelli, milanese, classe 1966. In passato ha ricoperto l'incarico di direttore amministrativo dell'Azienda ospedaliera Sacco di Milano, oltre a vari ruolo dirigenziali nel settore economico-finanziario della Regione Lombardia. Attualmente era direttore generale della Asst Gaetano Pini di Milano.