criminalità

Assalti con l’esplosivo ai bancomat, ladri beccati in un box di Cernusco FOTO

Rinvenute numerose cariche di esplosivo, segno che progettavano altri colpi.

Assalti con l’esplosivo ai bancomat, ladri beccati in un box di Cernusco FOTO
Martesana, 16 Ottobre 2020 ore 10:21

Dopo il colpo al bancomat si sono rifugiati in un box a Cernusco, dove progettavano altri assalti. Ma sono stati  rintracciati e arrestati dai Carabinieri.

Furto al bancomat, ladri nascosti in box

Nella notte i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno tratto in arresto tre uomini, tra i 28 ed i 36 anni, ritenuti responsabili del furto al bancomat del Banco BPM di Vanzaghello, avvenuto alle  23.30 circa di ieri, giovedì 15 ottobre 2020, effettuato con l’utilizzo della cosiddetta “marmotta” (un sistema atto a far esplodere le casse) e  asportando una ingente somma di denaro.

I soggetti arrestati sono stati individuati in un garage affittato da un paio di giorni di Cernusco sul Naviglio in zona via Cavour, dove avevano cercato rifugio e si stavano riorganizzando per effettuare altri colpi. Un quarto complice, denunciato in stato di libertà, è stato trovato successivamente in un appartamento di Milano, utilizzato come base dalla banda.

Durante l’attività sono intervenuti gli Artificieri del Nucleo Investigativo, in quanto sono state rinvenute numerose cariche esplosive e materiale riconducibile all’organizzazione di altri colpi.

Ulteriori dettagli sull’accaduto verranno diffusi in una conferenza stampa programmata per oggi, venerdì 16 ottobre 2020, a mezzogiorno.

3 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia