Cronaca
Indagano i carabinieri

Ascia conficcata nel parabrezza del furgone. Gesto intimidatorio a Brugherio

Il proprietario: "Poco tempo fa hanno anche rigato la carrozzeria della mia auto e di quella della mia compagna".

Ascia conficcata nel parabrezza del furgone. Gesto intimidatorio a Brugherio
Cronaca Brugherio, 30 Ottobre 2021 ore 17:21

Un’ascia conficcata nel parabrezza del furgone. Questa la scoperta fatta venerdì mattina a Brugherio da un residente di Cascina Guzzina.

Gesto intimidatorio in via Guzzina

L’atto vandalico è stato compiuto con molta probabilità nella notte tra giovedì 28 e venerdì 29 ottobre 2021. Il furgone era parcheggiato in via Guzzina, nei pressi della corte nella quale il proprietario 45enne vive con la compagna. Ed è stata proprio quest’ultima venerdì ad accorgersi di quando accaduto.

Oggi, sabato, è stata presentata denuncia presso la Stazione dei Carabinieri di Brugherio. Fondamentali per le indagini potrebbero ora rivelarsi le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona, che potrebbero aver ripreso l’autore (o gli autori) del gesto. Non è escluso che possa essere arrivato sul posto con un’auto o una moto, per poi fuggire.

"Si vive nella paura"

“Purtroppo non capisco chi possa essere stato - ha dichiarato il proprietario - Viviamo in via Guzzina da quattro anni. Non è il primo atto vandalico che subiamo: ci hanno per esempio rigato la carrozzeria delle nostre auto, con 1.500 euro di danni. Ora l’ascia nel vetro, per altri 500. È stato un gesto bruttissimo, che sa di intimidazione. La mia compagna ora ha paura”.