Menu
Cerca
Aveva 63 anni

Artista, politico e filosofo. Gorgonzola in lutto per la scomparsa di Mimmo

Domenico Mancuso è stato candidato sindaco. In molti lo ricordano con affetto anche per l'impegno nel sociale.

Artista, politico e filosofo. Gorgonzola in lutto per la scomparsa di Mimmo
Cronaca Martesana, 18 Marzo 2021 ore 13:29

Artista, politico e filosofo. Domenico Mancuso era tutto questo e molto altro. In città tutti lodano le sue qualità e piangono la sua prematura scomparsa dovuta a male che non gli ha lasciato scampo.

Artista, politico e filosofo. Gorgonzola piange l'amato Mimmo

All'anagrafe di Gorgonzola è Domenico Mancuso, ma tutti lo chiamavano Mimmo. Architetto con la passione per la pittura, è stato candidato sindaco nel 2013, fondatore del movimento Tradizione e futuro, movimento di aiuto sul territorio, trasformato poi nel suo nome d'arte Tieffe Tf. L'uomo si è spento ieri, mercoledì 17 marzo 2021, a causa di un male contro cui combatteva da tempo. Lascia la moglie, due figli e moltissime persone che gli volevano bene. Tra i successi e i riconoscimenti ricordiamo due sue tele presenti nella collezione privata di arte contemporanea di Vittorio Sgarbi, primo alla Biennale di Giorgio Gregorio Grasso, secondo al Mag (Mediolanum art gallery) di Padova.

Sabato i funerali

I funerali si terranno sabato alle 10 nella chiesa parrocchiale di Gorgonzola. Appena la notizia ha iniziato a circolare in molti lo hanno ricordato sui propri profili Facebook e sono stati vicini ai familiari. Tra questi anche il musicista della band Mm2 Giuliano Benaglio:

L'arte, di sorprendere e di stupire; l'arte di conoscere le persone, l'arte del dialogo, della parola giusta ma anche del silenzio, dell'esserci senza apparire.
La tua vita è una continua forma d'arte, raccolta in sfumature tutte diverse tra di loro; non serve dirti quanto le tue parole negli anni siano state importanti per me, mi piace però dirti che mi mancheranno.
Che la terra ti sia lieve, Dome