Emergenza Coronavirus

Arrivate le mascherine a Cernusco, precedenza a chi è in difficoltà

Sono solo 8.000 al momento. Saranno aggiunte ai buoni spesa. Priorità anche agli esercenti rimasti aperti.

Arrivate le mascherine a Cernusco, precedenza a chi è in difficoltà
Martesana, 07 Aprile 2020 ore 14:23

A Cernusco sul Naviglio è arrivata una fornitura di mascherine chirurgiche. Sono circa 8.000, per cui l’Amministrazione ha deciso di contingentarne al massimo la distribuzione.

Arrivate le mascherine

“Oggi la nostra Protezione Civile ha ritirato le mascherine annunciate ieri da Regione Lombardia – ha fatto sapere il sindaco, Ermanno Zacchetti – Sono di tipo chirurgico (quindi non lavabili e non riutilizzabili dopo averle indossate per poche ore) e quelle assegnate al nostro Comune sono circa 8mila. Poiché a Cernusco siamo in 35mila e non basteranno per tutti. Nella distribuzione di questa che è evidentemente la prima fornitura da parte di Regione abbiamo deciso di dare priorità a: famiglie che possono avere problemi economici nell’acquistarle e per questo aggiungeremo le mascherine ai buoni spesa, le cui richieste stanno arrivando agli uffici in questi giorni; persone che lavorano nei negozi di vicinato aperti in città per garantire la nostra spesa alimentare, la consegna sarà effettuata negli esercizi commerciali a cura della Protezione Civile. Ricordo che nel caso si debba uscire per esigenze lavorative o di urgenza o per fare la spesa (meglio una volta a settimana) da ieri è obbligatorio coprirsi naso e bocca, anche con un foulard o una sciarpa”.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia