Arresti ndrangheta 169 in manette Italia e Germania

Le indagini hanno documentato l'infiltrazione mafiosa in diversi settori economici e imprenditoriali, sia in Italia che all'estero.

Arresti ndrangheta 169 in manette Italia e Germania
09 Gennaio 2018 ore 07:55

Arresti ndrangheta 169 in manette tra Italia e Germania.

Arresti ndrangheta

Maxi operazione dei Carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Crotone contro la ‘ndrangheta. Sono 169, infatti, gli arresti in corso di esecuzione dalle prime ore di questa mattina, martedì 9 gennaio in diverse regioni italiane e in Germania. Il tutto arriva al termine delle indagini coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Catanzaro.

Una cosca ramificata anche in Lombardia

Al centro dell’inchiesta le attività criminali della cosca Farao-Marincola. Questa risulta una delle più potenti della Calabria con ramificazioni anche nel Nord e Centro Italia in particolare Emilia Romagna, Veneto, Lazio, Lombardia e in Germania.

Le indagini

Le indagini hanno documentato l’infiltrazione mafiosa in diversi settori economici e imprenditoriali, sia in Italia che all’estero: circostanza che ha consentito alla cosca di strutturarsi come una vera a propria holding criminale capace di gestire affari per milioni di euro.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: