Cronaca
Carabinieri

Arrestato spacciatore con oltre due chili di hashish "Viagra"

In manette un 41enne che a Cologno Monzese ha cercato di disfarsi dello stupefacente. Ma gli è andata male

Arrestato spacciatore con oltre due chili di hashish "Viagra"
Cronaca Martesana, 11 Settembre 2020 ore 19:35

Arrestato spacciatore con oltre due chili di hashish "Viagra". In manette un 41enne a Cologno Monzese che ha cercato di disfarsi dello stupefacente. Ma gli è andata male.

Lo spacciatore con la droga griffata "Viagra"

Ha tentato di fuggire dopo aver visto i Carabinieri del Nucleo Radiomobile in via Papa Giovanni XXIII, non prima di aver lanciato un sacchetto contenente 2,3 chilogrammi di hashish. Alcuni panetti erano griffati "Viagra". A finire in manette in flagranza con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti è stato un 41enne di origine marocchina, domiciliato a Cologno, celibe, disoccupato e pregiudicato per reati legati al traffico di droga. I militari della Compagnia di Sesto San Giovanni (giovedì 10 settembre 2020, attorno alle 17.30) avevano notato il soggetto vicino a una Citroen C3 in sosta. Alla vista delle divise ha cercato di dileguarsi, gettando via il sacchetto imbottito di droga poi recuperato dall’Arma. A casa del fermato sono stati rinvenuti 2.760 euro, occultati all’interno di un armadio e ritenuti provento dello spaccio. Lo stupefacente, l’auto (intestata a un prestanome) e il denaro sono stati sequestrati.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter