In manette

Arrestato per violenza e minacce a pubblico ufficiale

L'uomo aveva esibito un falso distintivo dopo un incidente avvenuto a Truccazzano.

Arrestato per violenza e minacce a pubblico ufficiale
Cronaca Melzese, 01 Agosto 2021 ore 11:25

Arrestato per violenza e minacce a pubblico ufficiale. L'uomo, un 48enne italiano, aveva anche esibito un falso distintivo.

Arrestato pregiudicato italiano

Su mandato della Procura della Repubblica di Milano, i carabinieri di Rivolta d’Adda hanno arrestato M.A.R., residente ad Agnadello, pregiudicato.

L'esibizione del falso distintivo

La vicenda che lo vede protagonista risale al gennaio del 2017 quando l’uomo, rimasto coinvolto in un incidente stradale a Truccazzano, aveva esibito un falso distintivo durante la compilazione del modulo di constatazione amichevole, per giunta minacciando la controparte.

Violenza e minacce a pubblico ufficiale

Giunta sul posto una pattuglia dei carabinieri, l'uomo si è ripetuto, mostrando il falso distintivo e dando in escandescenza. Come se non bastasse, dopo aver inveito contro i militari, ha strattonato uno di loro, provocandogli delle lesioni a una spalla.

In carcere a Lodi

Il 48enne dovrà espiare una condanna di 2 anni, 4 mesi e 28 giorni. E' stato accompagnato dai carabinieri di Rivolta d’Adda alla casa circondariale di Lodi.