Menu
Cerca

Arrestato il pusher dei parchi di Vimodrone

Arrestato il pusher dei parchi di Vimodrone
Cronaca 27 Dicembre 2016 ore 11:56

E’ finito in manette il pusher dei parchetti di Vimodrone. Il 21enne, italiano, è stato arrestato dai carabinieri in via Carlo Porta.

I carabinieri, che stavano pattugliando la zona, hanno notato il ragazzo passare un involucro sospetto a un coetaneo. A quel punto sono intervenuti: nel pacchetto hanno trovato 80 grammi di marijuana e 10 grammi di di hascish. A quel punto è scattata la perquisizione della casa in cui vive. I militari hanno trovato 200 grammi di “marija” e 450 grammi di hascish, oltre al kit per dividere la droga in dosi.

Il 21enne è finito in manette e l’arresto è stato convalidato. E’ stato condannato per direttissima a un anno e sette mesi di carcere. Denunciato anche l’amico, un 20enne moldavo residente a Milano, che era con lui al momento dell’arrivo dei carabinieri: è accusato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli