Anziano cassanese fa fuggire i truffatori

Anziano cassanese fa fuggire i truffatori
21 Luglio 2017 ore 19:33

Si sono finti tecnico e agente di Polizia per raggirare un anziano, ma lui non si è fidato e ha sventato la truffa.

E’ successo giovedì mattina in via Generale Dalla Chiesa.

“Uno di loro mi ha seguito mentre rientravo dai box dicendo che era un tecnico del Comune e che doveva controllare il contatore del gas – ha raccontato il 93enne – Gli ho detto che avrei chiamato i vigili per controllare ed è arrivato il suo complice affermando di essere un agente. Le cose non quadravano e, appena mi sono girato, ho visto uno dei due con in mano un quadro che era sopra a un mobile. Hanno capito di essere stati scoperti e se ne sono andati”. 

I due, stando alla descrizione dell’anziano cassanese che ha poi sporto denuncia ai carabinieri della locale stazione, sono entrambi di corporatura esile, uno alto e uno di statura media con dei baffetti.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell’Adda in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 22 luglio.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia