Cronaca
Arrestato

Anziano beccato con la cocaina: la droga era nascosta anche nella cassetta della posta

In manette un 73enne, fermato dalla Polizia di Stato: altro stupefacente era custodito nell'auto (con un ingegnoso trucco).

Anziano beccato con la cocaina: la droga era nascosta anche nella cassetta della posta
Cronaca Sesto, 15 Gennaio 2022 ore 09:23

Anziano beccato con la cocaina: la droga era nascosta anche nella cassetta della posta. In manette un 73enne, fermato dalla Polizia di Stato: altro stupefacente era custodito nell'auto (con un ingegnoso trucco). E' accaduto a Sesto San Giovanni.

"Nonno pusher" arrestato dalla Polizia di Stato

La Squadra investigativa e la Squadra volante del Commissariato di Sesto San Giovanni nel pomeriggio di ieri, venerdì 14 gennaio 2022, hanno arrestato un uomo di 73 anni, italiano residente proprio a Sesto. Sono stati sequestrati in tutto più di trenta grammi di "polvere bianca". Parte della droga era nascosta nell'auto dell'anziano: all’interno dell’abitacolo sono state rinvenute due custodie in alluminio, modificate ad hoc dall’innesto di una calamita, per fare in modo che potessero fissarsi alla parte sottostante e più nascosta del sedile lato guida. Pensava che in questo modo i poliziotti non notassero lo stupefacente, ma si sbagliava.

Cocaina non solo in auto, ma anche nella cassetta della posta

Altra droga è stata rinvenuta dalla Polizia di Stato nella cassetta della posta del 73enne. La cocaina era già divisa in dosi, quindi pronta alla vendita. Infine nell'appartamento sono stati sequestrati 350 euro in contanti (considerati provento dell'attività di spaccio) e diverso materiale per il confezionamento delle stesse dosi. Questa mattina, sabato 15 gennaio, verrà processato per direttissima al Tribunale di Monza.

Seguici sui nostri canali