Cronaca

Anziana soccorsa dalla Polizia Locale

La Polizia Locale di Trezzo è intervenuta in piazza Nazionale; soccorsa un'anziana chiusa in casa. Un vicino ha udito le sue urla e ha chiamato i rinforzi.

Anziana soccorsa dalla Polizia Locale
Cronaca Trezzese, 02 Ottobre 2017 ore 14:45

Nei giorni scorsi la Polizia Locale di Trezzo è intervenuta in piazza Nazionale; anziana soccorsa chiusa in casa che non riusciva più a tirarsi in piedi.

L'intervento in pieno centro

A udirla e a chiamare la Polizia Locale è stato un vicino. L'uomo ha udito attraverso il muro le urla disperate della donna e ha quindi chiamato le Forze dell'ordine. Gli agenti sono saliti al terzo piano del condominio, sopra la farmacia. Si sono trovati di fronte una porta chiusa e dall’interno si sentiva la voce di un’anziana che urlava disperata chiedendo aiuto.

Arrivano i rinforzi

Gli agenti, non sapendo delle condizioni di salute della vittima hanno subito chiesto l'intervento di un'autoambulanza del 118 e una squadra dei Vigili del fuoco. I pompieri sono giunti sul posto dopo pochi minuti. Contemporaneamente gli uomini delle Forze dell'ordine rintracciavano un'altra vicina che stava rientrando a casa. Lei stessa fortunatamente aveva con se le chiavi dell'appartamento, evitando, quindi, di dover abbattere la porta.

Le prime cure

Una volta dentro gli agenti hanno raggiunto la donna, una ottantaquattrenne caduta nel corridoio della casa, che non riusciva più a rialzarsi per aprire. L'anziana soccorsa dai sanitari non appariva aver riportato gravi conseguenze per la caduta. Tuttavia è stata trasportata dai soccorritori del 118 in codice verde presso l’ospedale di Vimercate per ulteriori accertamenti, data l’età avanzata.

Ringraziati gli agenti per l'intervento sull'anziana soccorsa

L’Assessore alla Sicurezza Silvana Centurelli ha elogiato il pronto intervento dei suoi uomini per l'efficace azione sull'anziana soccorsa. "Non è raro che gli agenti della Polizia Locale di Trezzo sull'Adda vengano chiamati a intervenire in casi del genere - ha spiegato l'assessore - La capillare presenza sul territorio e la tempestività negli interventi, consente di risolvere al meglio e in questo caso fortunatamente senza gravi conseguenze, situazioni che coinvolgono persone anziane a cui si presta sempre particolare attenzione”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter