Vimodrone

Anziana porta in Comune il Tribunale: “Rivoglio il mio terreno”

Il Municipio l'ha venduto, incassando 600mila euro. Solo che l'area al Catasto risulterebbe ancora della 93enne

Anziana porta in Comune il Tribunale: “Rivoglio il mio terreno”
Martesana, 28 Marzo 2020 ore 16:13

Anziana porta in Comune il Tribunale: “Rivoglio il mio terreno”. Il Municipio l’ha venduto, incassando 600mila euro. Solo che l’area al Catasto risulterebbe ancora della 93enne.

Anziana porta il Comune in Tribunale

Sarà il Tar, il Tribunale amministrativo regionale della Lombardia, a esprimersi su una vicenda a tratti incredibile. La signora, ora over 90 e residente a Segrate, acquistò un terreno a Vimodrone negli Anni Cinquanta. Due decenni dopo l’area fu al centro di un procedimento di esproprio da parte della stessa Amministrazione, che però non sarebbe mai stato completato. Al Catasto, sostengono gli avvocati della ricorrente, il terreno (venduto dal Comune nel 2009) risulta ancora essere riconducibile all’anziana. Quest’ultima ora lo rivuole indietro, con i danni. Come andrà a finire?

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e online da sabato 28 marzo 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia