Tragedia nell’Adda, giovane muore annegato

Sul posto soccorritori, sommozzatori e Forze dell'ordine.

Tragedia nell’Adda, giovane muore annegato
Trezzese, 18 Luglio 2018 ore 17:03

Tragico bagno. Un giovane di 28 anni muore annegato nell’Adda.

Muore annegato nell’Adda

L’allarme è stato lanciato verso le 16.30. Sul posto si sono precipitati i sommozzatori dei Vigili del fuoco, carabinieri, Polizia Locale, pompieri e un equipaggio della Busnago soccorso. Si tratta di un ragazzo di 28 anni di origine africana e residente nel Bresciano che si era immerso nelle acque del fiume a Trezzo.

Tragico finale

Purtroppo i soccorsi sono stati vani. Il giovane, che era con un amico,  stava facendo il bagno ed è stato portato via dalla corrente. Quando la gente che si trovava a bordo del fiume lo ha visto inghiottito dall’acqua ha dato l’allarme. E’ stato ripescato un chilometro e mezzo più a Sud. Ma per lui non c’era più nulla da fare.

4 foto Sfoglia la gallery

 

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia