Cronaca

Annega nel fiume a 12 anni Tragedia nel Bresciano

Tragedia nel Bresciano dove un ragazzino ha perso la vita per un tuffo imprudente. Esito opposto fortunatamente per un episodio analogo avvenuto a Trezzo sull'Adda.

Annega nel fiume a 12 anni Tragedia nel Bresciano
Cronaca 09 Giugno 2018 ore 09:47

Annega nel fiume a 12 anni. Un bagno con gli amici nel fiume Chiese, per rinfrescarsi dalla calura, ma il dodicenne a un certo punto scompare nella corrente.

Annega nel fiume a 12 anni

Gli amici l’hanno visto scorrere via. E’ successo a Roè Volciano, il dodicenne, marocchino, non si trovava perché era stato trascinato via dalla corrente.

E’ cominciata quindi la ricerca, in corsa contro il tempo. I volontari del Garda, con sede a Salò, sono immediatamente intervenuti con  un’ambulanza e l’automedica, ma il ragazzo non si trovava.

Con l’aiuto delle squadre cerca persona, la ricerca è continuata lungo tutto il Chiese.

La fine delle ricerche

Poi un operatore nota un dettaglio, vicino a una chiusa: un braccio. Si precipita a verificare, e poi il triste epilogo: era il ragazzino.

I vigili del fuoco lo hanno recuperato e poi è stato dichiarato decesso. I volontari del Garda sono stati vicini alla famiglia e alla madre in questi primi momenti difficili.

Nell'Adda

Fortunatamente ha avuto un esito opposto un episodio analogo avvenuto ieri, venerdì, a Trezzo sull'Adda.

Bambino rischia di annegare nell'Adda, salvo

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter