Animalisti a processo: aggredirono dei cacciatori

Sono accusati di lesioni personali anche mediante l'utilizzo di uno spray urticante. I fatti sono avvenuti in diversi Comuni della Martesana.

Animalisti a processo: aggredirono dei cacciatori
Martesana, 18 Maggio 2019 ore 11:00

Sono stati rinviati a processo i due animalisti che tra ottobre e dicembre 2017 si resero protagonisti di diverse aggressioni ai danni dei cacciatori della zona in diversi Comuni della Martesana.

Animalisti a processo

Dovranno rispondere di accuse pesanti, quali aggressione e lesioni personali, due degli attivisti del Meta che si sono resi protagonisti di atti di vandalismo e di aggressioni verbali e fisiche. Gli episodi sono avvenuti nelle campagne di Pioltello, Rodano e del Sud Milano. Prima hanno tagliato le gomme di una ventina di auto (anche di innocui cercatori di funghi), poi sono arrivati agli spintoni e all’uso di uno spray urticante. Questo quello che è stato sostenuto dai cacciatori che li hanno denunciati e hanno tutte le intenzioni di chiedere giustizia.

La notizia completa la trovi sul giornale in edicola e nella versione online per Pc, Smartphone e Tablet.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia