Cronaca
covid-19

Anche a Liscate una vittima da Coronavirus

Il primo cittadino: "Il giorno più difficile da quando sono sindaco".

Anche a Liscate una vittima da Coronavirus
Cronaca Melzese, 17 Marzo 2020 ore 17:46

Anche Liscate piange una vittima da Coronavirus. Sale ulteriormente il conto delle vittime in Martesana. Siamo a 22 casi accertati

Coronavirus, una vittima a Liscate

La conferma è arrivata con le parole del sindaco Lorenzo Fucci:

Oggi è il giorno più triste per me da quando sono Sindaco.
Un nostro concittadino, un amico, una brava persona, non ce l’ha fatta.
Sono terribilmente addolorato e porto tutta la mia solidarietà e vicinanza alla famiglia colpita da questa tragedia.
Non ho molto altro da dirvi oggi, o forse non ho più parole da spendere, se non quello di ribadire la sollecitazione di restare a casa.

La nostra comunità, come tutt’Italia, l’Europa, il mondo intero, è sotto pressione per questa pandemia che ci sta provando come donne e uomini di questo bellissimo pianeta.

Cerchiamo di ricavare il meglio da quello che ci sta capitando. Stiamo riscoprendo un senso di comunità e di solidarietà che non si era mai vista prima.
Ricevo quotidianamente messaggi di vicinanza a me e ai nostri concittadini. Persone che si rendono disponibili a dare una mano come volontari. Cittadini che segnalano situazioni anomale da verificare, assembramenti da disperdere.
Non dimentichiamoci di questa umanità.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter