Cronaca
Protesta

Ambulanti furiosi per l’annullamento della Fiera di Santa Caterina a Gorgonzola

La 236esima edizione della kermesse doveva tenersi il 28 e il 29 novembre 2020, ma l’Amministrazione ha annunciato un mese fa che non si farà.

Ambulanti furiosi per l’annullamento della Fiera di Santa Caterina a Gorgonzola
Cronaca Martesana, 25 Luglio 2020 ore 10:43

Ambulanti arrabbiati con il Comune che ha cancellato la storica fiera. Ben 140 operatori che non potranno lavorare chiedono di ripensarci.

Una fiera storica

Il Comune ha annullato la Fiera di Santa Caterina e 140 operatori non potranno lavorare. Gli ambulanti chiedono al sindaco Angelo Stucchi e alla sua Giunta di ripensarci. La 236esima edizione della kermesse doveva tenersi il 28 e il 29 novembre 2020, ma l’Amministrazione ha annunciato un mese fa che non si farà. "La soppressione della manifestazione con una decisione presa a priori sei mesi prima che si tenga è stata una scelta superficiale - hanno detto - Molti altri Comuni hanno fiere che si tengono in quel periodo come Codogno e Merate e non le hanno cancellate, semplicemente vengono organizzate con una postilla: se non ci saranno le condizioni non si terranno. Tutta la categoria è in subbuglio per la posizione assunta da Gorgonzola".

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 20 giugno 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter